FOCUS

Azioni di sistema per integrare sul territorio le politiche del lavoro e della formazione

Con il Progetto FOCUS, SFC grazie al supporto decisivo delle Associazioni territoriali del Mezzogiorno, ha promosso un nuovo strumento per favorire la competitività dei sistemi produttivi locali, intervenendo sull'integrazione tra politiche attive del lavoro e della formazione: il Patto Formativo Locale.

 Una modalità innovativa basata sulla cooperazone negoziale per la gestione dei programmi formativi territoriali, un modello di collegamento efficace "bottom-up" tra mondo dell’education e mondo del lavoro, attraverso il quale è stata data la possibilità alle Regioni di finanziare i progetti di formazione solo in presenza di un reale fabbisogno professionale espresso dal territorio e dalle imprese.

+ Scopri di più- Chiudi

A livello locale, il Progetto ha coinvolto attivamente gli stakeholder delle varie Regioni coinvolte prima in una fase di ricerca e analisi socio-economica finalizzata a conoscere i fabbisogni locali professionali e formativi e i bisogni di integrazione tra politiche di sviluppo e politiche attive del lavoro e della formazione; sulla scorta di queste analisi, la task force del Progetto ha quindi affiancato gli enti locali e le parti sociali in un processo negoziale che ha portato all'attivazione dei Patti e al finanziamento di importanti programmi integrati di formazione su misura per la realtà locale.

A livello centrale, il Progetto ha portato a:

  • un Protocollo di Intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Ministero del Lavoro, firmato nel 2008 dal Ministro Bersani e dal Ministro Damiano,  finalizzato a mettere a sistema le risorse finanziarie dei due Ministeri per la formazione e per l’innovazione
  • un Dossier sui fabbisogni di formazione all’interno dei Progetti di Innovazione Industriale nel Mezzogiorno, finalizzato a comprendere quali siano i fabbisogni formativi necessari a supportare l’innovazione delle nostre imprese meridionali;
  •  un Cruscotto Strategico a beneficio delle Amministrazioni centrali e delle Autorità di Gestione regionali, finalizzato a monitorare l’impatto e l’efficacia degli interventi di formazione finanziati dal FSE.

In virtù degli ottimi risultati ottenuti e del sorprendente riscontro avuto da parte delle Regioni destinatarie, il Progetto FOCUS è considerato una vera best practice nazionale che ha permesso alle imprese di far emergere le reali esigenze di crescita, sviluppo e innovazione del territorio supportando e orientando le politiche di sviluppo e della formazione veicolate dalle nostre Amministrazioni centrali e regionali.