HOSPITALITY

PIANO SETTORIALE PER IL SETTORE TURISTICO-ALBERGHIERO

SOGGETTO PROPONENTE

ATI tra ASSOFORM RIMINI (capofila) - SFC Sistemi Formativi Confindustria ricopre il ruolo di partner qualificato per l'organizzazione delle attività di accompagnamento.

PRINCIPALI OBIETTIVI
1. offrire al comparto turistico ricettivo gli strumenti per attuare un programma integrato di aggiornamento delle competenze del personale;
2. trasferire agli operatori e ai professionisti del turismo le conoscenze e gli strumenti indispensabili per favorire una visione globale del settore turistico e per incoraggiare una cultura della formazione continua in impresa;
3. elevare il livello qualitativo delle professionalità turistiche, con azioni tecnico specifiche dedicate espressamente al rafforzamento del ruolo ricoperto in impresa.;
4. favorire l’incontro tra il mondo della scuola ed il mondo del lavoro;
5. offrire supporto alle imprese della filiera turistica (strutture ricettive, ricreative, della ristorazione, di servizio, di trasporto,…) per valorizzare la ricettività e ospitalità italiana;
6. valorizzare l’ospitalità italiana come ospitalità di eccellenza;
7. favorire la centralità del ruolo del lavoratore come soggetto attivo e proattivo;


REGIONI COINVOLTE 

BASILICATA, EMILIA ROMAGNA, LAZIO, LIGURIA, LOMBARDIA, MARCHE, PIEMONTE, SICILIA, VENETO e TOSCANA.


IL PROGETTO IN NUMERI

62 Aziende beneficiarie

2239 Ore di formazione totali erogate

505 Lavoratori coinvolti di cui il 97% provenienti da PMI

 

Il 30 Ottobre, presso Confindustria Siena, avrà luogo il primo seminario del progetto: LO SVILUPPO DELLE RETI D'IMPRESA: IL RUOLO DEL SISTEMA Strumenti, metodologie ed azioni per favorireed accompagnare i processi di networking.

Leggi il programma del Seminario.