FOR.MA.S 2

FORmazione MAnageriale di Sistema - Avviso1/2009 -Fondirigenti

L’ eccezionale complessità e profondità della crisi dell’economia reale che ha colpito il tessuto imprenditoriale italiano hanno spinto Confindustria e Federmanager a fare un’investimento forte e mirato per lo sviluppo del Capitale Umano apicale (Direttori e dirigenti) delle proprie organizzazioni per rispondere con prontezza ed efficacia ai problemi che le PMI italiane stanno affrontanto.

Il progetto coinvolge tutte le compagini territoriali del Sistema e, grazie al sistema di relazioni che il Sistema intrattiene con gli interlocutori istituzionali locali e nazionali, con le controparti sociali e con gli stakeholders delle imprese, costituisce l’occasione per far circolare le best practices esistenti e sperimentare strumenti innovativi per una gestione più competitiva da parte delle imprese italiane soprattutto in tema di: innovazione, internazionalizzazione, organizzazione del lavoro, business.
.



+ Scopri di più- Chiudi

Il percorso è costituito da 3 “contenitori formativi” : 

1. Viaggi di studio (learning tour)
I viaggi consentono ai partecipanti di confrontarsi con contesti innovativi significativi, Paesi che hanno o stanno affrontando percorsi di costruzione/ ricostruzione forte dei propri territori e delle proprie identità. Attraverso tali viaggi sarà possibile entrare in contatto non con solo molteplici esempi di innovazione di successo, ma anche con contesti e approcci che sottolineano il rigore degli aspetti organizzativi necessari nei processi di innovazione.
Ogni viaggio comprenderà un panel di visite composto dai rappresentanti delle istituzioni locali, di aziende significative sul territorio,
piccole e medie imprese eccellenti nel campo dell'innovazione e della crescita, università, investitori/incubatori d'impresa.

  • Learning tour in ISRAELE (5/10 Gennaio 2010)
  • Learning tour in SERBIA (Belgrado - Novi Sad, 15/18 Luglio 2010)

 

2. Seminari manageriali
4 seminari manageriali di due giornate ciascuno dedicati ai principali temi di interesse, in ambito economico, sociale, ecc., che animano il dibattito all'interno del Paese:

  • L’Italia e l’Europa tra crisi e prospettive di ripresa
  • Fuori dalla recessione, ma ancora dentro le conseguenze della crisi, cosa è stato fatto e cosa ancora rimane da fare
  • Il futuro della Rappresentanza in Italia; per una nuova era della responsabilità.

 

3.  Percorso specialistico sulle relazioni industriali, il mercato e l’economia del lavoro
Progettato per acquisire gli strumenti tecnici ed economici indispensabili per rappresentare gli interessi di in una realtà produttiva quale quella odierna, fatta da imprese e lavoratori che operano in mercati globali fortemente competitivi e che devono poter contare su un sistema di relazioni industriali moderno e flessibile.