La Nautica vuole competere

Avviso 2/2008 - Fondimpresa

l progetto rappresenta la prima azione formativa di sistema dedicata al comparto della nautica da diporto e nasce dalla volontà di di affrontare le esigenze formative delle aziende in un'ottica di filiera per:

  • favorire la crescita culturale e l’aggiornamento professionale degli addetti del settore a sostegno dei mutamenti dei processi organizzativi e produttivi interni (il comparto della cantieristica navale è caratterizzato dall’alta complessità delle lavorazioni e richiede sempre maggiori e differenti specializzazioni da parte degli operatori)
  • coinvolgere le aziende più piccole che tradizionalmente faticano ad accedere ai servizi di formazione finanziata
  • supportare la crescita dimensionale e la competitività delle imprese, favorendo l’aggregazione e l’integrazione sia attraverso i corsi interaziendali sia attraverso il confronto e l’approfondimento dei risultati ottenuti

Avviato nell'aprile 2010 e durato un anno, il Piano ha coinvolto oltre 1.000 lavoratori e più di 40 aziende aderenti a Fondimpresa che hanno beneficiato complessivamente di oltre 3.000 ore di formazione.

 

· 

+ Scopri di più- Chiudi

Realizzato con la collaborazione di 12 partner tra Associazioni e società di servizi del Sistema Confindustria, il Piano ha coinvolto otto regioni: Piemonte, Liguria, Toscana, Umbria, Puglia, Sicilia, Sardegna, Lazio.

L’accurata analisi dei fabbisogni formativi delle aziende del settore ha permesso di mettere a punto un'offerta formativa: 

  • specifica: perché i contenuti sono stati tarati sulle particolari esigenze del comparto
  • completa: perché sono stati affrontati tutti i principali contenuti tecnici e manageriali che l’evoluzione del comparto richiede alle imprese
  • segmentata ed accessibile: perchè le attività del piano hanno coinvolto tutti gli operatori del settore (operai, impiegati e quadri tecnici e commerciali) e tutta la gamma dimensionale delle aziende (grandi, medie, piccole)